Il rosa conquista il mondo!
La nuova Part­ner­ship tra BWT e Sebas­tian Vettel

Sebastian Vettel, Ambassador BWT, Change the world, sip by sip, F1, Aston Martin, casco, rosa, sport
Sebastian Vettel, Ambassador BWT, Change the world, sip by sip, F1, casco, rosa, sport
Mondsee, 11 marzo 2021
Dopo l'annuncio della rinno­vata collab­o­razione tra BWT e Aston Martin Cognizant Formula One Team, BWT è lieta di annun­ciare la nuova part­ner­ship con il quattro volte campione del mondo Sebas­tian Vettel che correrà con un casco dal design comple­ta­mente rinno­vato di colore rosa.
.

Dopo l’annuncio della rinno­vata collab­o­razione tra BWT e Aston Martin Cognizant Formula One Team, BWT è lieta di annun­ciare la nuova part­ner­ship di BWT con il quattro volte campione del mondo Sebas­tian Vettel che correrà con un casco dal design comple­ta­mente rinno­vato, di colore rosa.

“Sebas­tian è l’Ambas­sador ideale per rapp­re­sentare la nostra mission: rendere il mondo migliore, sorso dopo sorso. Sebas­tian non è solo un atleta eccezionale, è soprat­tutto una grande persona con valori, idee chiare e impegno civile. Insieme a lui, ci pren­deremo cura del nostro pianeta” dichiara Lutz Hübner, Diret­tore Marketing BWT Austria.

Change the world,

sip by sip

sip by sip.

La riconoscibilità del marchio BWT è aumentata molto grazie alla strategia di sponsorizzazione sportiva e all’iconico colore rosa delle macchine di F1: oggi BWT è un brand riconoscibile a livello internazionale. BWT però vuole anche raccontare cosa sta dietro al nome Best Water Technology e comunicarne i vaori. La mission di BWT è rendere disponibile in tutto il mondo acqua potabile buona e sicura direttamente dal rubinetto. Con le sue tecnologie brevettate è possibile filtrare l’acqua localmente disponibile e arricchirla con preziosi minerali e oligoelementi come magnesio, zinco e silicio. Attraverso il messaggio, condiviso da Sebastian Vettel “Cambia il mondo, sorso dopo sorso”, il Gruppo sostiene l’obiettivo di ridurre l’uso di bottiglie di plastica usa e getta, il loro trasporto e la conseguente emissione mondiale di CO2.

“Il futuro del pianeta è importante ed è necessario fare il possibile per preservarlo e proteggerlo per le generazioni future. Questa responsabilità è di tutti e insieme possiamo fare la differenza. Come pilota di Formula 1, penso che sia giusto promuovere questi temi e far sentire la mia voce. Sono contento di aver trovato in BWT un partner che condivide i miei obiettivi e la mia visione. Riducendo i rifiuti di plastica, possiamo rendere il mondo un posto migliore, sorso dopo sorso”. Queste le parole di Sebastian Vettel.

Come primo step, BWT e Sebastian Vettel trasformeranno alcune scuole per l’infanzia – e non solo – in “BWT Bottle Free Zone” entro i primi mesi dalla loro collaborazione. Questo permetterà a centinaia di bambini di usufruire di acqua potabile sicura e sostenibile. Questo è solo l’inizio di una grande partnership, che vedrà lo sviluppo di tante iniziative importanti.

Sebas­tian è l’Ambas­sador ideale per rapp­re­sentare la nostra mission: cambiare il mondo migliore, sorso dopo sorso.
Lutz Hübner, Direttore Marketing BWT Austria
Sebastian Vettel, Ambassador BWT, Change the world, sip by sip, F1, casco, rosa, sport Sebastian Vettel, Ambassador BWT, Change the world, sip by sip, F1, casco, rosa, sport
Sebastian Vettel, Ambassador BWT, Change the world, sip by sip, F1, casco, rosa, sport Sebastian Vettel, Ambassador BWT, Change the world, sip by sip, F1, casco, rosa, sport
Sebastian Vettel, Ambassador BWT, Change the world, sip by sip, F1, casco, rosa, sport Sebastian Vettel, Ambassador BWT, Change the world, sip by sip, F1, casco, rosa, sport

LA VISION DI BWT:

la cella a combustibile a idrogeno come convertitore di energia

Vogliamo svilup­pare la cella a combustibile a idrogeno tramite la piattaforma di F1 e le sue aree di Ricerca e Sviluppo.
Andreas Weißenbacher, CEO di BWT

Andreas Weißenbacher, fonda­tore e CEO del Gruppo Bwt, ha una vision molto chiara: portare avanti lo sviluppo di celle a combustibile a idrogeno, una svolta mondiale per la produzione e il trasporto di energia.

“La F1 è la piattaforma perfetta per veico­lare questa vision e questo messaggio nel mondo. Non è asso­lu­ta­mente nostra inten­zione produrre emis­sioni di CO2 bruciando combustibili fossili nel più breve tempo possi­bile – vogliamo svilup­pare ulte­ri­or­mente la cella a combustibile a idrogeno tramite la piattaforma di F1 e le sue aree di Ricerca e Sviluppo. Inves­tiamo in questo campo da oltre 27 anni e abbiamo creato a Bietigheim-​Bissingen un centro per lo studio e lo sviluppo delle membrane a combus­tione. Il nostro obiet­tivo è chiaro: vogliamo portare i veicoli a idrogeno in pista”, afferma il CEO Andreas Weißenbacher.

idrogeno, F1, carburante alternativo, combustibile idrogeno, F1, carburante alternativo, combustibile

condividi questo articolo:

Visit our international website

Stay on this website